Condividi

Allatta bimba al ristorante di lusso, mamma costretta a coprirsi con un tovagliolo.
LONDRA, 4 Gennaio 2015 – Tutto è avvenuto nell’hotel di lusso Claridge, di Londra.
Lou Burn, appena diventata mamma per la terza volta, ha deciso di allattare la sua bimba, Isadora, nel ristorante dell’albergo, quando all’improvviso, un risponsabile di sala l’ha invitata a coprirsi ‘per decenza’: era uno spettacolo non gradito a tutti.  Allora l’uomo, ha deciso di fornire alla donna un maxi fazzoletto, da applicare sopra la povera neonata: una modalità che ha inorridito la mamma, che ha deciso di condividere con tutti la sua indignazione, pubblicando alcune foto sul suo profilo Twitter.  “La mia prima reazione è stata quella di scoppiare in lacrime – ha commentato Lou – Mi sono sentita choccata e umiliata. Ho tre figli e non mi era mai capitato prima di non poter allattare al seno in modo naturale. Non mi aspettavo che qualcuno di dicesse che è sbagliato compiere un gesto così naturale”, ha concluso la donna.

(fonte leggo.it)

A.P.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteViadotto inaugurato alla vigilia di Natale crolla a Capodanno.
Prossimo articoloVigili assenti: Nieri, da lunedì sentiti primi agenti