ALLERTA INGREDIENTE KILLER: “Lo mangiamo tutti ma uccide arterie e cuore”. Ecco il CIBO LETALE

E’ un grasso vegetale con circa il 50% di grassi saturi, utilizzato in biscotti, creme spalmabili, merende confezionate e altri prodotti da forno. Di cosa si tratta? Dell’olio di palma, il famoso estratto dalle palme di genere Elaeis ricco di acido palmitico, acidi grassi oleici e polinsaturi, un mix incredibilmente dannoso per le arterie. Raffinato e trattato, l’olio in questione finisce col perdere le vitamine e gli antiossidanti che contiene, trasformandosi in una bomba trasparente ed insapore.
Proprio grazie a queste caratteristiche, l’utilizzo dell’olio killer, trova ampio utilizzo, dando corpo ai prodotti senza alterarne il gusto. Dal punto di vista economico, costa molto meno rispetto ad altri burri o oli come quello d’oliva o di girasole.

Tra i cibi più famosi che contengono il famigerato olio killer, si trovano:

MULINO BIANCO
Macine, Galletti, Tarallucci, Abbracci, Baiocchi, Cornetti confezionati, Plumcake, Focaccelle, Fette Biscottate Dorate, Granetti, Pangrì, Cracker

DORIA
Bucaneve

MOTTA
Yo yo

FERRERO
Nutella

PAVESI
Ringo

BUITONI

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche