Condividi

alonso«Mi chiamo Fernando Alonso, corro sui kart e il mio sogno è arrivare in Formula Uno». Dopo dieci minuti si assenza dal mondo, chiuso nell’abitacolo della sua McLaren Mp4-30,parcheggiata contro un muretto , ma pressoché intatta dopo il suo misterioso incidente sul circuito di Barcellona, il pilota spagnolo ha ripreso conoscenza, ma non coscienza degli ultimi 20 anni della sua vita. Questa l’indiscrezione raccolta e rilanciata dal quotidiano spagnolo “El Pais”, in prima linea nel sostenere come l’episodio accaduto al campioen di Oviedo sia frutto di una scarica elettrica ad alta tensione generata da un malfunzionamento del sistema di propulsione ibrida.

“El Pais” riferisce di uno stato di amnesia anterograda molto estesa, in sostanza un “reset del cervello” che avrebbe letteralmente spento la memoria di anni del pilota, il quale addirittura ad una settimana dall’incidente avrebbe continuato manifestare mancanza di ricordi, recuprati in maniera estremamente lenta.
Fonte Il Messaggero

Roma, 5 marzo 2015

Articolo precedenteScoppia la lite tra padre e figlia finiscono entrambi all'ospedale
Prossimo articoloChoc al supermercato: uomo ruba liquore e prende a bottigliate dipendente, arrestato