Alpe di Susi, in fin di vita bambino di 6 anni caduto dallo slittino

Dramma questa mattina sulle piste dell’Alpe di Siusi, in Alto Adige: un bambino di 6 anni ha perso il controllo del suo slittino (nei primi momenti sembrava fosse caduto dalla seggiovia come riportato da alcuni media) ed è finito fuori pista rimediando un grave trauma. Il piccolo, di nazionalità lituana, è stato soccorso dal team dell’elisoccorso Pelikan 1 e trasportato all’ospedale di Bolzano dove lotta tra la vita e la morte.

LA RICOSTRUZIONE DEI FATTI

I fatti sono avvenuti intorno alle 10 di oggi 28 febbraio. Il bimbo di 6 anni, secondo le prime informazioni stava affrontando la Pista da slittino Panorama. Una pista considerata di difficoltà “facile”, lunga 1,5 chilometri e che copre un dislivello di 194 metri. Vista la giovanissima età, però, anche su una pista non impegnativa, evidentemente, è bastato un piccolo imprevisto e si è trasformata in qualcosa di drammatico. Il bimbo ha quindi perso il controllo dello slittino ed è caduto rovinosamente a terra. Subito è stato dato l’allarme e sul posto sono giunti i soccorsi. Vista la gravità della situazione è stato chiamato l’elisoccorso, che è volato in quota e ha raggiunto le piste facendo sbarcare l’equipe sanitaria che ha stabilizzato il piccolo e lo ha caricato sull’elicottero. Il bambino è stato immediatamente condotto all’ospedale di Bolzano.

I carabinieri ora stanno cercando di ricostruire l’accaduto e cercare di capire come possa essere avvenuto un tale incidente.



Potrebbero interessarti anche