Condividi

SOS1305972(ANSA) – TERNI, 24 LUG – Atri due arresti da parte della guardia di finanza di Terni per l’indagine sui maltrattamenti ai danni degli anziani ospiti della casa di riposo Villa Maria Luisa.

Messi ai domiciliari una socia della struttura, ritenuta effettivo gestore del personale, e un’operatrice sanitaria accusate di maltrattamenti e somministrazione di medicinali scaduti. In uno degli episodi emersi l’operatrice avrebbe girato verso il muro la sedia a rotelle con un’anziana poi morta da sola per cause naturali.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBusta con polvere inviata a Equitalia. Alla sede di Firenze. C'era la sigla 'Gruppi armati proletari'.
Prossimo articoloStop a banda professionisti della rapina. Sei in manette per 3 colpi messi a segno con armi e auto rubate