Condividi

A Messina la P62 della guardia costiera maltese con 400, mentre a Trapani è previsto l’arrivo di un mercantile con altre 400 persone. Ieri sono stati circa 2000 i migranti sbarcati nei porti italiani. Le circa 800 persone soccorse ieri sono invece ancora in navigazione nel Mediterraneo e non è stata stabilita la loro destinazione.

Intanto oggi l’Ocse ha comunicato gli ultimi numeri sull’emergenza: l’Italia è al terzo posto, dopo Usa e Germania, per il numero di richieste d’asilo. Nel dettaglio alle autorità italiane sono pervenute 122.120 domande, agli Stati Uniti 261.970 e alla Germania 722.360.

CONTINUA A LEGGERE

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Sì, ho scritto io quello striscione contro i migranti". Il grido di rabbia di una mamma sola
Prossimo articoloGestione delle bollette: tariffazione, date e scadenze. Importante saperle leggere