Condividi

Un uomo, professore di 31 anni, si è sentito male mentre accompagnava i ragazzi in una visita d’istruzione. E’ successo nel parco Cimiano di via Calabria a Milano.

Milano – Una ragazza ha chiamato immediatamente il 112 e, sotto indicazione dell’operatore del 118 ha iniziato a praticare una rianimazione cardiopolmonare fino all’arrivo dei soccorsi. Il professore è stato trasportato al San Raffaele dove è giunto in gravi condizioni.

L’intervento della ragazza è stato decisivo, a sottolineare che l’importanza della formazione dei giovani sulla rianimazione cardiopolmonare.

Nelle stesse ore, a Taranto un episodio a parti inverse: all’Istituto Pacinotti, durante l’ora di Scienze motorie, un alunno ha perso i sensi crollando al suolo. L’intervento immediato del suo professore, che gli ha praticato il massaggio cardiaco per 9 minuti, è stato determinante.

All’arrivo dei soccorsi, il personale del 118 giunto a scuola, ha praticato allo studente 17enne la defibrillazione e poi lo hanno stabilizzato.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSenatore M5S e giudice di Cassazione rapinati nella stessa giornata dalla stessa banda
Prossimo articoloRuba, picchia un vigilantes e poi i Carabinieri: in giornata è già in giro