foto Andrea Di Grazia/Lapresse 2-7-2014 Pozzallo cronaca L'arrivo dei 30 migranti morti al porto di pozzallo e lo sbarco dei sopravvissuti Photo Andrea Di Grazia/Lapresse 2-7-2014 Pozzallo news The arrival of 30 immigrants died in the port of Pozzallo and the survivors
Condividi

L’emergenza immigrazione di fatto continua a creare problemi sulle nostre coste.

Gli sbarchi non si fermano e proseguono nella totale indifferenza degli altri Paes dell’Unione europea. Uno spiraglio è arrivato dal vertice tra i ministri degli interni di Francia, Italia e Germania che hanno siglato un accordo, per il momento “generico” sulle Ong che operano nel Mediterraneo. Ma in questo quadro arriva il commento di Alessandro Picchio, ammiraglio della Marina italiana, che in un’intervista al Messaggero ha spiegato come stanno davvero le cose: ”

“C’è un disegno contro l’Italia. Il problema va risolto in Africa dall’Onu e dall’Unione europea”. Poi sottolinea come la crisi sia davvero grave: “Nel Mediterraneo – spiega l’ammiraglio – ci sono organizzazioni che con la scusa di essere non governative, si lasciano guidare da uno spirito anarchico. Potrebbero presentarsi davanti a un porto francese o spagnolo o perfino del Nord Europa. Sono navi che in teoria non hanno uno Stato di riferimento, ma chi le finanzia, e i finanziatori spesso non sono italiani.

Chi vuol creare difficoltà all’Italia? Da un lato le Ong seguono proprie logiche, dall’altro sottostanno a interessi finalizzati a ostacolare il nostro Paese”.Poi l’ammiraglio parla di come gli accordi bilaterali con i Paesi nordafricani siano cambiati negli ultimi anni: “”Hanno smesso di funzionare dopo la guerra in Libia, destabilizzata da Paesi come Francia e Gran Bretagna per non lasciare all’Italia il petrolio libico”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFrancia, spari davanti a una moschea: anche una bimba fra gli 8 feriti
Prossimo articoloBoston, auto su pedoni. Almeno 9 feriti