Condividi

Amnesty International, Associazione 21 luglio e European Roma Rights Centre sottolineano di aver già ampiamente documentato quelle “politiche che hanno impedito ai rom di godere del loro diritto a un alloggio adeguato al pari del resto della popolazione”. I rom sarebbero discriminati perché subirebbero la “segregazione in campi monoetnici, spesso caratterizzati da condizioni abitative sotto gli standard” e gli sgomberi forzati, oltre ad avere difficoltà nell’accesso agli alloggi di edilizia popolare. Nella nota si parla della decisione, preso il 4 febbraio dalla Regione Campania di aprire un nuovo campo rom da 44 prefabbricati dal costo di 1,3 milioni di euro, nel comune di Giugliano. A Roma, invece, si denuncia che “le famiglie rom che hanno mostrato la volontà di accedere ad altre forme di alloggio, piuttosto che essere sostenute nella scelta di lasciare i campi, sono state essenzialmente ostacolate dalle autorità”.

Nulla, però, impedirebbe ai rom di comprarsi una casa di tasca propria o di andare a vivere in affitto eppure questo non avviene. Anzi, se da un lato le tre organizzazioni spingono perché i campi vengano chiusi definitivamente, dall’altro lato si lamentano perché a Roma il numero di sgomberi forzati di rom dai campi abusivi è triplicato rispetto all’anno precedente al 2014, passando da 21 a 64 operazioni di sgombero nel 2015. Ma non sarebbe più semplice se le tre associazioni si adoperassero per convincere i rom ad abbandonare spontaneamente i campi? È paradossale chiedere di sanzionare l’Italia perché tiene segregate delle persone da un campo che, poi, quando arriva il momento dello sgombero, non vuole effettivamente lasciare.

Fonte: Il Giornale
29 Febbraio 2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteINCREDIBILE SCOPERTA su POMODORI, BANANE e PANE: “VIENE FATTO DA TUTTI, MA E' MOLTO PERICOLOSO”. ECCO A COSA DEVI STARE ASSOLUTAMENTE ATTENTO
Prossimo articoloPuoi ELIMINARE la NICOTINA dal tuo CORPO con questi ALIMENTI. ECCO DI QUALI SI TRATTA, DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE!