Anarchici scarcerati, la rabbia dei poliziotti “Tre giorni di carcere per aver devastato una città”

Anarchici in tram per raggiungere il municipio
Poche ore dopo la liberazione degli anarchici, ex occupanti dell’Asilo e antagonisti dei centri sociali sono scesi in piazza per manifestare “rabbia” nei confronti della sindaca Chiara Appendino. Un gruppo ha tentato di raggiungere il Comune usando il tram numero 4 come un cavallo di Troia. La polizia ha fermato il mezzo – carico di anarchici – a Porta palazzo, a 300 metri circa dal palazzo comunale, e ha fermato due manifestanti che sono stati portati in questura. Una donna è stata fatta scendere di peso dal tram.

Gli anarchici: “Appendino e 5 Stelle partito della polizia”
La tensione è durata oltre tre ore, con un corteo che dal centro ha raggiunto la zona dell’ex Asilo. «Appendino sabato sera ha avuto solo la prima lezione, il Movimento Cinque stelle è il partito della polizia», uno degli slogan urlati durante la manifestazione.

fonte: corriere.it