Condividi

Una donna di 85 anni ha ucciso con numerosi colpi di martello la figlia disabile di 44 anni.

ORBASSANO – È accaduto questa mattina in un’abitazione in via Gramsci. La donna, che sembra abbia assunto dei farmaci, è ricoverata all’ospedale

Questo quanto accaduto nella mattina di oggi in un’abitazione in via Gramsci a Orbassano (Torino).

A dare l’allarme è stato il marito, e padre, di 87 anni. La donna, che pare abbia assunto dei farmaci, è ricoverata all’ospedale di Orbassano. Sul posto, verso le 8:40, sono giunti gli uomini della sezione investigazioni scientifiche e del nucleo investigativo dei carabinieri di Torino.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteArrivano i Carabinieri in alta uniforme a pattugliare il centro città
Prossimo articoloLa storia di Sara dopo la chemio: “Il Fisco mi ha chiesto di motivare l’acquisto della parrucca”

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.