Nel tempo libero, questo anziano di 86 anni fa regali ai bambini terapia intensiva

Si chiama Ed Moseley questo simpatico ed arzillo signore di 86 anni, che con la sua spontanea iniziativa sta catturando l’attenzione del mondo intero. Una storia che merita di essere letta tutta di un fiato per la forza che trasmette. In Ed convivono passione, entusiasmo, altruismo, che questo signore americano ha messo a disposizione, gratuitamente, per i bambini in terapia intensiva, lo racconta il sito InCampagna

Moseley vive in una casa di riposo nello stato americano della Georgia.

Quando la direzione ha avviato un programma per insegnare a confezionare berretti per i neonati non ci ha pensato due volte anche se non aveva mai fatto un lavoro simile nella sua vita. Intervistato da ABC News ammette di essersi entusiasmato per quella iniziativa che gli dava modo di sentirsi occupato e utile, e così ha chiesto alla figlia di comprargli un kit per potere fare pratica.

” Non avevo mai lavorato a maglia, ammette ridendo, ma la cosa non mi è sembrata particolarmente difficile. Mi piaceva l’idea di sentirmi vivo e cosa potevo trovare di meglio che fare un qualcosa per quelli che potevano essere i miei nipoti? ” Spinto anche dal team della casa di riposo Ed, un ex ingegnere, è riuscito a realizzare ben 300 berrettini di lana per la giornata del bambino indetta dal Northside Hospital di Atlanta, una delle cliniche specializzate per il reparto neonatale di terapia intensiva.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche