Condividi

A dare lʼallarme sono stati alcuni residenti della zona: le fiamme sono state subito spente dai vigili del fuoco

Monza – Tre richiedenti asilo, sono stati denunciati dalla polizia locale per aver appiccato un incendio nel Parco di Monza per poter “girare un video con il telefonino”, come hanno ammesso quando sono stati bloccati dagli agenti.

Le fiamme, spente dai vigili del fuoco quando erano ancora di lieve entità, sono state segnalate dai residenti della zona che hanno notato il fumo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBaschi verdi Guardia di Finanza, per la prima volta le donne nei reparti speciali
Prossimo articoloGoverno, arriva l'accordo per il "Conte-bis": nodo su Ministri e manovra

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.