Condividi

SOS1307723Milano, 30 settembre 2013 – In un periodo difficile come quello attuale dove la situazione potrebbe addirittura peggiorare a causa della crisi di governo che sembra essere ormai imminente sembra inevitabile per molte persone arrivare addirittura a risparmiare sulle spese di prima necessità come gli alimentari.

Nasce quindi proprio per venire in aiuto alle famiglie in difficoltà il primo social market di Milano, che è stato inaugurato oggi alle 12 a Milano in via Leoncavallo 12, all’interno di una spazio confiscato alla mafia, alla presenza dell’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino e dell’Associazione Terza Settimana, che sono stati tra i promotori principali di questo progetto.
Potranno quindi fare acquisti nei social market famiglie e adulti in difficoltà individuati dall’Amministrazione comunale e dall’associazione dove saranno disponibili beni di prima necessità a bassissimo costo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUniversita' e concorsi truccati, in arresto due 'prof'
Prossimo articoloRoma, due arresti per stalking