Da Aprile bollette più care per la luce e più basse per il gas

Sulla bolletta della luce peseranno meno gli oneri generali di sistema, in particolare della componente A3 che fornisce la copertura degli incentivi per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. In assenza di questa riduzione degli oneri generali, il rincaro sarebbe stato più pesante.

Le associazioni dei consumatori protestano: «Una brutta notizia» ha detto l’Unione Nazionale Consumatori, spiegando che «da aprile a luglio nessuno potrà usufruire della riduzione del prezzo del gas, essendo i riscaldamenti spenti». Il Codacons ha invece invece definito rincaro dell’elettricità «del tutto inaspettato», perché «dopo i forti incrementi scattati a gennaio, ci si aspettava una sensibile riduzione sia per la luce che per il gas, ma così non è stato».

today

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche