Condividi

Il ministro della P.a. ora può contare sulla convergenza del centrosinistra: “Si tratta di una questione di civiltà, che richiama un sacrosanto principio di non discriminazione tra genitori”

Serve una legge organica sul doppio cognome: come spiega tgcom24 in un articolo, l’Italia è rimasta indietro anche nei confronti di molti Paesi europei e anche la Corte costituzionale ha stigmatizzato la disparità tra genitori nel nostro Stato,

Il ministro della Pubblica amministrazione Fabiana Dadone accelera sulla riforma

Con la nuova legge, spiegano tgxcom24 e messaggero, saranno i genitori di comune accordo a decidere l’ordine dei cognomi, diversamente, il bambino acquisirà i cognomi in ordine alfabetico.

Ma possono anche decidere di dare il cognome della sola madre. I tutti i diversi casi servirà presentare una dichiarazione congiunta all’ufficiale dello stato civile.

Non sarà possibile che i figli della coppia abbiano cognomi diversi

la scelta che si fa per il primogenito varrà per il resto della progenie. Ovviamente non sarà possibile che i cognomi si accumulino: chi avesse quello di entrambi i genitori, all’atto della nascita del figlio, dovrà sceglierne solo uno.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCade una finestra in classe, quattro studenti feriti
Prossimo articoloAlbania. Scossa di magnitudo 5.8 e intensità 7.5. Danni ovunque e palazzi distrutti, 60 feriti, panico e gente in strada a Durazzo e Tirana

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.