Condividi

Arrostisce un cane per mangiarselo: banchetto choc al centro migranti

È un cane meticcio di media taglia quello che è finito sulla graticola di un migrante nigeriano, all’interno del Centro di accoglienza di Briatico. L’autore del gesto avrebbe evidenti problemi psichici

Lo riportano diverse testate giornalistiche. Dal Quotidianoi del Sud che allega anche una foto a il Giornale e Libero.

E non sarebbe neanche la prima volta, secondo il Quotidiano del Sud, che qualcuno si accorge delle sconcertanti pratiche adottate dal nigeriano..

Questa volta però, un dipendente della struttura briaticese ha avvisato i Carabinieri che hanno così potuto sorprenderlo in flagranza di reato.

Una volta giunti, i militari, naturalmente sconcertati, hanno avvisato il medico veterinario dell’Asp.

 

 

Il Ragazzo, di cui si conoscono solo le iniziali e l’anno di nascita, 1988, si è spiegato dicendo che nel suo Paese d’origine uccidere i cani per cibarsene è una consuetudine normale e assai diffusa,

e che comunque ignorava che nel Codice penale italiano esistesse una legge che condanna chi uccide un cane o un gatto.

Il giovane si sarebbe comunque giustificato spiegando di aver trovato il cane già morto, ai bordi della strada. Lacnews24 fa sapere che secondo i volontari del centro, il ragazzo soffrirebbe di evidenti disturbi mentali

Per inciso – scrive il quotidiano del Sud – sulle abitudini di cibarsi dei cani, pare che la nutrita comunità nigeriana di Rosarno pratichi sovente tale usanza”.

“I cani a finire nei loro piatti sono in genere dei cagnolini che ciondolano per strada, abbandonati a se stessi.

Tornando alla vicenda accorsa a Briatico, si è appreso che il nigeriano responsabile del cruento episodio narrato, sia stato trasferito presso il Cas (centro di accoglienza straordinaria) di Nicotera, allocato nel centralissimo Hotel Miragolfo”

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePer curare il ladro lo stato ha speso 100mila euro, per Francesco, morto in servizio ancora nessuna giustizia
Prossimo articoloL'intuizione è giusta: a casa con oltre 4,5 kg di droga e una pistola. La polizia arresta un giovane