Condividi

volante poliziaIl tribunale di Rovigo ha disposto il divieto di dimora nei confronti di tre maestre dell’asilo nido di Ficarolo. Le donne sono accusate di maltrattamenti nei confronti dei bimbi da 1 a 3 anni.

La segnalazione è giunta un anno fa alla squadra mobile di Rovigo, che ha condotto le indagini coordinate dal Pm Davide Nalin. Attraverso le telecamere sono stati riscontrati i maltrattamenti che consistevano nello scuotere i bambini che non volevano dormire o nell’imboccarli controvoglia. Due delle maestre sono di Ficarolo (Rovigo) e una è di Boara Pisani, nel padovano, ed hanno età che va dai 25 ai 58 anni. Ficarolo è il paese degli Istituti Polesano, la clinica lager nella quale vennero arrestati dieci operatori sanitari per maltrattamenti.
Fonte Il Messaggero

Roma, 7 febbraio 2015

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteKiller in azione, 22enne assassinato a colpi di pistola
Prossimo articolo+ + + + COLPO DELLA SQUADRA MOBILE, SGOMINATA BANDA DI CRIMINALI ALBANESI