Condividi

“L’acqua è contaminata dal mercurio”: anziani truffati

Se il tempo che i truffatori passano per ideare nuovi metodi per derubare la gente, lo utilizzassero per cercare un lavoro..

Ogni giorno una nuova truffa! E a pagare sono ancora una volta gli anziani.

Questa volta la segnalazione arriva dal centro storico di Desio al quotidiano MonzaToday

La segnalazione arriva da Desio, dove due truffatori che si sono presentati al campanello, sono riusciti a truffare una coppia di anziani di 80anni

 

 

I truffatori si sono presentati, come spesso accade, come tecnici dell’acqua.

Secondo la segnalazione, i due erano provvisti di divisa e tesserino di riconoscimento

Proprio in tale maniera sarebbero riusciti a trarre in inganno la donna

Come racconta MonzaToday le hanno fatto credere che la rete idrica fosse contaminata dal mercurio. Un pericolo che l’anziana ha preso sul serio, collaborando con i falsi tecnici. Nella rete e’ caduto anche il marito 80enne.

E’ stato proprio lui a porre i gioielli di famiglia nel frigorifero – scrive il quotidiano –

Si possono deteriorare – hanno detto per mettere a segno il raggiro – Per il controllo utilizziamo sofisticate apparecchiature che ci permettono di escludere le contaminazioni, ma che potrebbero danneggiare l’oro”.

In un attimo di distrazione, i truffatori si sono impossessati di anelli e collane per alcune migliaia di euro, che avevano tra l’altro un grosso valore affettivo.

Resisi conto di essere stati raggirati, i due hanno chiamato i carabinieri: le indagini sono in corso.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteI Carabinieri sequestrati 64 kg di hashish destinati a Brescia e Bergamo
Prossimo articoloChi è l'ex deputato (oggi assessore) che ha insultato l'ex ministro Altero Matteoli