Condividi

Chiamato per una donna che si stava sentendo male, l’autista di un’ambulanza, nel fare retromarcia ha prima rischiato di investire due poliziotti, poi, sentendosi rimproverato, è sceso dal mezzo e ha iniziato a prendere a schiaffi uno degli agenti.

E così, la donna, che era già sull’ambulanza, ha dovuto aspettare e sopportare questo intralcio.

L’autista è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. La signora, che si era sentita male proprio a causa di un litigio iniziato proprio nel Caf in cui si era recata, è stata poi portata in ospedale con altri infermieri del 118. Il poliziotto preso a schiaffi dall’autista è stato giudicato guaribile in 8 giorni.

L’episoduio si è verificato a Roma, davanti al Caf di via Torrevecchia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePoliziotto spara e uccide per difendere il collega accoltellato, chiesta l'assoluzione
Prossimo articoloPortano latte e biscotti ai senzatetto, multati di 16,67 euro

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.