Condividi

SOS1306945Rovigo, 4 settembre 2013 –  “Sono sbalordito, ho fatto l’unica cosa che mi veniva naturale, non pensavo a tanto clamore”: lo ha detto al suo datore di lavoro Ion Purice, 29 anni, romeno, l’autista di tir che ha salvato la bimba marocchina coinvolta nell’incidente sull’autostrada A4 domenica scorsa.

Attualmente si trova ad Amsterdam con il suo tir per lavoro e farà ritorno a Porto Viro domani alle 18, quando l’attenderanno tutti i colleghi per festeggiarlo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente'Ndrangheta: arrestato boss Carmelo Bruzzese
Prossimo articoloSalvò pescatori, premio comandante Costa