Condividi

Una pattuglia della polizia nella Bay Area, una Tesla Model S 85 del 2014, elettrica, è rimasta a corto di energia durante un inseguimento.

Non è chiaro esattamente perché non fosse completamente carica e abbia perso energia nel momento peggiore.

Gli agenti di pattuglia stavano inseguendo un sospetto ricercato. Dopo aver confermato la targa, l’agente ha tentato di fermarlo: il sospetto si è lanciato alla fuga. A questo punto l’imprevisto, poi l’allarme: “ho appena realizzato che ho la batteria bassa, ne ho per sei miglia sulla Tesla, così lo posso perdere in un secondo”.

“Succede di tanto in tanto, soprattutto se un agente ritorna alla stazione per prendere un rapporto e poi non torna per strada” ha commentato il portavoce del Dipartimento di Polizia di Fremont, Geneva Bosques.

La polizia di Fremont ha spiegato di essere ancora nel periodo di prova di sei mesi in cui testa l’integrazione della Tesla con le esigenze del dipartimento e che stanno tenendo traccia di tutti i dati.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Discoteca abusiva", a processo i proprietari del Papeete
Prossimo articoloRussia, ha una malformazione al cranio, l'asilo la rifiuta "Spaventa gli altri bambini"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.