Condividi

Oltre 35 milioni di euro evasi, 1.329 persone truffate in 97 province di tutta Italia e venti persone indagate. È il bilancio dell’operazione “Cars lifting” condotta dalla Guardia di Finanza di Pordenone e relativa al commercio online di auto di lusso che lo scorso mese di marzo aveva portato a cinque provvedimenti di custodia cautelare. L’inchiesta è stata condotta su delega della Procura della Repubblica di Udine, che ha disposto sequestri in Italia e all’estero per più di 5 milioni di euro.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUsa, quattordicenne spara ed uccide famiglia di 5 persone
Prossimo articoloMigranti, indagati comandante e capo della nave Eleonore

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.