Condividi

Quattro persone sono morte in un incidente stradale avvenuto poco dopo le 19 in provincia di Caserta. L’ incidente, secondo quanto si apprende, ha coinvolto due vetture ed è avvenuto sulla strada statale 372 Telesina, nei pressi del comune di Alzignano. Sul posto sono presenti già diverse squadre dei vigili del fuoco.

I quattro uomini rimasti vittime di un incidente stradale questa sera sulla statale Telesina, in provincia di Caserta, si trovavano a bordo di una Skoda che stava fuggendo da un’auto della Polizia. La vettura era stata notata a Telese (Benevento), le era stato imposto l’alt da una volante del locale commissariato per via della targa già segnalata alle autorità, ma non si è fermata e ha iniziato una fuga a tutta velocità lungo la statale.

Leggi anche:  Venti cuccioli nel bagagliaio, arrestato trafficante animali

La volante del commissariato di Telese Terme era impegnata in un servizio di controllo per la prevenzione di furti e rapine nelle abitazioni, fenomeno in forte crescita negli ultimi mesi nella Valle Telesina. Quando la Skoda non si è fermata ha avuto inizio un lunghissimo inseguimento lungo la statale 372, purtroppo nota per l’alto tasso di incidenti stradali che vi si verificano. All’altezza del territorio del comune di Alvignano, in provincia di Caserta, la vettura dei fuggitivi dopo una serie di sorpassi azzardati è riuscita ad evitare un tir che sopraggiungeva sulla corsia opposta ma si è ribaltata finendo in una scarpata. Due delle vittime sono state sbalzate fuori e i loro corpi sono in fase di recupero, altre due sono rimaste bloccate tra le lamiere contorte della Skoda. Per ora non si hanno notizie sulla identità delle vittime, ma non si esclude che possano essere di nazionalità straniera. (Leggo)

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFalsi permessi di soggiorno: 7 arresti, tra cui un poliziotto e un finanziere
Prossimo articoloL'allieva pilota "vittima di nonnismo": ora spuntano le immagini in cui "frusta" i colleghi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.