Condividi

L’autovelox diventa praticamente infallibile. E allarga il suo raggio d’azione oltre l’eccesso di velocità. Per cui, cari automobilisti, occhio a come vi comportate quando siete in giro da tutti i punti di vista. L’ultima novità tra questi dispositivi è già operativa su alcune strade di Lazio e Sardegna e a giorni sull’A22 del Brennero. Si chiama Telelaser TruCam e presto sarà anche molto diffuso, visto che oltre 380 comandi di polizia locale sembra ne abbiano già fatto richiesta.

Super telecamera e Gps

Ma come funziona TruCam? Prima di tutto va detto che è molto leggero. Pesa solo 1,5 chilogrammi e può essere montato a bordo di un’auto delle forze dell’ordine o utilizzato a mano libera. Al suo interno c’è una telecamera ad alta definizione e un Gps. L’autovelox così è capace di registrare tutto del comportamento del guidatore con foto, video e geolocalizzazione. Quindi diventerà molto difficile contestare il rilevamento documentale in caso si decida di fare ricorso contro una multa presa con questo strumento. TruCam infatti consente di ottenere ingrandimenti 3,5x. Grazie a questa caratteristica, praticamente “entra” nell’abitacolo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVIDEO: CAMORRISTI ENTRANO IN UN RISTORANTE PER UN RAID PUNITIVO.
Prossimo articoloVIDEO: UOMO SI SDRAIA VICINO AD UN TORO.