Condividi

Un autovelox nascosto dietro a un cartello autostradale sul raccordo Avellino-Salerno è finito nel mirino di Luca Abete, volto noto di Striscia la Notizia.

E’ stato Luca Abete a rivelare il fatto. In breve tempo il post è diventato virale e si è scatenata la polemica sui social.

Nel post, diventato virale in poche ore, Luca Abete scrive: “Ma si… mettiamolo un bell’autovelox ben nascosto dietro a un mega cartello stradale! Oltre a giocare a ‘nascondino’ o pensare di limitare i rischi controllando la velocità, avrebbero potuto provare a rendere più sicuro un tratto di strada da sempre pericoloso. E voi che ne dite: vi piace questa istallazione artistica?”.

Molte le risposte ricevute, in gran parte da parte di automobilisti contrariati per la posizione scelta.

Alcuni utenti invece fatto notare come nel tratto autostradale i limiti di velocità non vengono rispettati e l’installazione del velox può essere un buon detterente verso coloro che schiacciano un po’ troppo il piede sull’acceleratore.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLa Giunta per le Immunità ha votato a favore del processo contro Matteo Salvini
Prossimo articoloUbriaco fradicio chiede i documenti agli agenti

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.