Condividi

Spari e paura ad Avenza, un Carabiniere travolto dai ladri

Avenza ( Massa Carrara) Auto contromano in fuga in via Sforza investe Filippo Mirabella, comandante della stazione dei carabinieri. Ferito alla spalla, il maresciallo è stato ricoverato al Noa.

Prima che il suo investitore si allontanasse, tuttavia, il militare è riuscito a sparare in aria due colpi con la pistola d’ordinanza, in un estremo tentativo di arrestare la fuga del suo investitore.

Tutto è successo venerdì 24 febbraio poco dopo le 14 a poche centinaia di metri da dove fervevano i preparativi per il Carneval profano e sotto gli occhi spaventati dei residenti della zona.

Leggi anche:  Arrestata badante aguzzina

 

 

Anche se in quel momento le Poste e gli altri negozi del quartiere erano quasi tutti chiusi,

in molti si sono affacciati alle finestre e ai balconi dei palazzi dopo aver sentito il rumore delle auto lanciate a folle velocità e gli spari esplosi in aria dal carabiniere.

Secondo le prime ricostruzioni, sembrerebbe che i carabinieri fossero all’inseguimento del guidatore dell’auto, un’Opel Agila di colore blu,

dopo che questi era stato visto tra la Partaccia e Marina di Massa mentre stava svaligiando delle auto in sosta.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFca, addio alle auto diesel entro il 2022
Prossimo articoloI Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione hanno scoperto tonnellate di olive colorate con solfato rame