Condividi
Se avete questo gruppo sanguigno, allora siete “speciali”. Nei primi centri trasfusionali le trasfusioni avvenivano “da braccio a braccio” e i donatori, rispondendo alle chiamate d’urgenza, restavano accanto al paziente per tutto l’intervento. Oggi il sangue prelevato da donatori volontari e periodici viene raccolto in sacche contenenti un anticoagulante che ne consente la conservazione per circa 35 giorni alla temperatura di 4°.
Poiché il ricevente non deve avere anticorpi rivolti contro i globuli rossi del donatore, gli individui del gruppo AB+ possono ricevere qualunque tipo di sangue e sono perciò detti riceventi universali, mentre le persone di gruppo 0sono donatori universali e possono ricevere solo sangue di gruppo 0.Lo schema completo delle compatibilità è mostrato in tabella

Se il tuo gruppo sanguigno è… 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUbriaca decide di non prendere l’auto e la lascia nel parcheggio. Il giorno dopo trova un biglietto lasciato dal proprietario del pub...
Prossimo articoloL'abbraccio straziante del pompiere al bimbo malato di cancro: 'Piccolo, sei il nostro eroe' – FOTO