Condividi

SOS1306504Ancona, 20 agosto 2013 – Con il sistema del ‘cash trapping‘, una forchetta collocata nella fessura del bancomat che eroga le banconote, nel solo mese di aprile erano riusciti a rubare oltre 28 mila euro da otto sportelli bancomat del Monte dei Paschi di Siena di Marche, Abruzzo ed Emilia Romagna.

Alla fine i cinque ladri, due donne e tre uomini, tutti romeni tranne un’italiana, sono stati individuati e arrestati dai carabinieri di Osimo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUbriaco in auto uccide coppia coniugi e fugge, arrestato
Prossimo articoloAbusi su sorella, arrestato 25enne