Chiude il Bar, messaggio d’addio della proprietaria: ‘Nessun barlume di speranza’

E gli affitti del bar? E le bollette? E le rate dei mutui?? E quelle di Equitalia? Che strano… tutto come prima. Quello non si blocca però.
Certo la mia in particolare era una situazione abbastanza altalenante già prima, ma non penso fossi l’unica. In italia ( sempre minuscolo) , nel nostro settore lavorano, (in regola) più di 1.200.000 persone. Quanti pensate di questi sopravviveranno? Ma ci rendiamo conto che se tutte le piccole partite iva come noi, da cui in realtà è composta l’italia, che siano i bar o i ristoranti, i parrucchieri, gli estetisti, gli edili etc, chiudessero la
Benedetta partita iva, collasserebbe lo stato? Se ogni titolare mandasse a casa i dipendenti, questi potrebbero usufruire molto probabilmente della disoccupazione, o comunque del reddito di cittadinanza… ma ci rendiamo conto che se nessuno lavora più e paga più tasse, non ci saranno più i soldi per pagar tutte queste indennità? Come non ci saranno più i soldi per pagare gli statali, i comunali, i sanitari, le forze dell’ordine etc… in quanto tempo si pensa di far fallire uno stato intero?
Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche