“Bastardi islamici” per i giudici non è un’offesa alla religione: Belpietro assolto

“Bastardi islamici” per i giudici non è un’offesa alla religione: Belpietro assolto

“Bastardi islamici” per i giudici non è un’offesa alla religione: Belpietro assolto

E’ definitivo: Belpietro assolto.

“Quando abbiamo fatto quel titolo – aveva spiegato precedentemente in aula Belpietro – per noi era scontato che ci si riferisse ai terroristi, perché ‘islamici’ era aggettivo relazionale del sostantivo ‘bastardi’”

E’ stato assolto l’ex direttore di LiberoQuotidiano Maurizio Belpietro, dopo la denuncia ricevuta per il contestatissimo titolo con cui il giornalista aveva aperto il quotidiano il con cui il giornalista aveva aperto il quotidiano il 13 novembre 2015, il giorno dopo le stragi di Parigi.

Maurizio Belpietro, lo ricordiamo, aveva titolato “Bastardi islamici”

Il giornalista, oggi direttore de “LaVerità” era finito a processo dopo una serie di denunce da parte di cittadini e comunità islamiche

 

 

Secondo il pm Piero Basilone, il titolo sarebbe stato un insulto a tutti i fedeli musulmani nel mondo.

Di diverso avviso la difesa del giornalista, che ha sempre spiegato che “islamici” era aggettivo di “bastardi” e, quindi, l’obiettivo era quello di definire “bastardi” gli attentatori evidenziando nel contempo la matrice islamica degli attentati, senza alcuna generalizzazione.

Il pm aveva chiesto la condanna a una multa di 8.300 euro.

Il Tribunale di Milano lo ha assolto perché il fatto non sussiste.

 

 

Il processo era scaturito dalle querele depositate da una decina di musulmani e nel dibattimento era stato ammesso il Caim,

coordinamento delle associazioni islamiche di Milano e Monza, che aveva chiesto un risarcimento di 350mila euro e una provvisionale da 100mila euro.

Le motivazioni della sentenza saranno rese note tra quindici giorni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche