Condividi

“È la prima volta che mi capita una cosa del genere” ha commentato l’avvocato della difesa Mario Leone. “Il mio assistito sostiene che cercava la fermata della corriera perché doveva raggiungere un fratello a Nizza, dove probabilmente avrebbe potuto trovare un lavoro”. Lunedì mattina il giudice del Tribunale di Imperia ha convalidato l’arresto e rinviato l’udienza al 25 settembre. L’appuntato ha riportato ferite lievi con una prognosi di 7 giorni.

LiberoQuotidiano

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIl Generale Claudio Graziano non sarà capo del Comitato militare Nato. Al suo posto l'inglese Peach appoggiato dagli americani
Prossimo articoloCastel Romano, allarme scabbia nel campo rom: "Rischio epidemia"