Beccato a spacciare, gambiano aggredisce i poliziotti

Beccato a spacciare, gambiano aggredisce i poliziotti

Per non farsi arrestare, ha buttato la droga per terra e poi ha aggredito i poliziotti. Alla fine, è stato bloccato ugualmente, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un cittadino ventisettenne originario del Gambia.

L’arresto è stato realizzato dagli agenti in bicicletta che controllano il Parco Sempione, intorno al mezzogiorno di martedì, durante un normale controllo.

Alla vista dei bikers, il pusher ha cercato di disfarsi della roba gettandola in un cespuglio: complessivamente aveva sette grammi e mezzo di hashish, un po di marijuana e ottantacinque euro in contanti.

Fonte: MilanoToday