Condividi

SOS1306067NAPOLI, 31 luglio 2013 – Un distributore e circa 86 mila litri di carburante di contrabbando, contenuti in due cisterne, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nel comune di Giugliano in Campania (Napoli).

Accertata la vendita di contrabbando di 1,2 milioni di litri di carburanti e un’evasione superiore al milione di euro. I titolari del distributore avevano modificato l’elettronica delle colonnine in modo da non registrare le vendita di contrabbando di benzine e gasolio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCatania: 5 in carcere per traffico internazionale di droga
Prossimo articoloScoperta casa riposo abusiva, 14 denunce. Carabinieri trovano 13 anziani non autosufficienti