Condividi

A bordo del veicolo, finito contro un palo della luce, altri tre giovani, tutti portati in ospedale dopo lʼincidente. Uno di loro è in gravissime condizioni

Un giovane è morto in uno schianto in auto dopo una tragica fuga davanti all’alt dei carabinieri.

E’ accaduto a Rogno (Bergamo), dove il veicolo su cui viaggiava la vittima insieme ad altri tre amici, davanti a una pattuglia dell’Arma di Breno, ha fatto dietrofront.

E’ scattato un inseguimento ad alta velocità, in cui l’auto dei giovani è finita contro un palo della luce, ribaltandosi. La vittima aveva 27 anni.

Il 27enne è morto sul colpo, mentre gli altri tre giovani sono stati ricoverati.

Uno di loro, in gravissime condizioni per un trauma cranica, è stato portato in elicottero agli Spedali civili di Brescia, mentre gli altri due si trovano negli istituti di Esine e di Lovere: le loro condizioni non destano preoccupazione.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSassari, vandalizzata una targa dedicata ai Martiri delle foibe
Prossimo articoloTortura una neonata fino spezzarle costole, gambe e braccia

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.