Condividi

Berlusconi potrà chiedere riabilitazione
MILANO, 2 Febbraio 2015 – Il fine pena e la dichiarazione di estinzione del reato per Silvio Berlusconi non cancellano gli effetti della legge Severino e quindi l’ex Cav rimarrà incandidabile per sei anni e cioè fino al novembre 2019.

E’ quanto spiegano in ambienti giudiziari precisando però che il leader di Forza Italia può sempre giocare la carta della “riabilitazione” – prevista dalla stessa legge Severino – che, se concessa, può consentirgli di anticipare di circa un anno il suo rientro in politica.

(fonte ANSA)

A.P.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTutte le truffe sul web, dalle aste ai furti di password
Prossimo articoloNuova campagna antiterrorismo nel Sinai