Bimba scoppia a piangere: “Ci sparerai?”. Il poliziotto si accuccia: “siamo qui per proteggerti. Non siamo qui per farti del male”.

Durante le proteste per la morte di George Floyd a Houston, in Texas, una bambina afroamericana di 5 anni ha chiesto impaurita a un poliziotto: “Ci sparerai?”

L’agente si è inginocchiato e ha consolato la piccola dicendole: “Siamo qui per proteggerti, ok? Non siamo qui per farti del male. Puoi protestare, puoi festeggiare, puoi fare quello che vuoi, semplicemente non rompere nulla”.

Il commovente momento è stato ripreso e postato su Twitter dal papà della piccola, Simeon Bartee.

La piccola stava camminando con il papà quando ha iniziato a piangere, una reazione dovuta, secondo il Bartee alla vista degli agenti armati. Il poliziotto ha notato la bimba in lacrime e si è avvicinato.

Il padre della piccola ha ringraziato l’agente per la sua gentilezza: “Gli sono grato per avermi mostrato come si comportano i buoni poliziotti”.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche