Condividi

Blitz dei carabinieri presso ristoranti, esercizi commerciali e pescherie del Milanese. I militari del reparto tutela agroalimentare, in Lombardia, Campania e Sicilia, hanno effettuato controlli per verificare il rispetto della normativa a tutela della sicurezza agroalimentare nel settore ittico, riscontrando violazioni di carattere penale e amministrativo.

In particolare, a seguito dei controlli, nelle province di Milano, Napoli e Messina, sono stati sequestrati amministrativamente 184 chili di prodotti ittici congelati, per violazione delle norme e regolamenti in materia di tracciabilità degli alimenti; denunciati i titolari di 2 ristoranti per tentata frode in commercio, poiché indicavano falsamente nel menù di impiegare prodotti ittici freschi risultati invece congelati. Contestate sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLa sfida alle Forze dell'Ordine: selfie davanti alla macchina ed insulti sui social
Prossimo articoloIl governo Conte alla prova del Senato

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.