Sosta sulle strisce e blocca rampa per disabili: alla richiesta di spostare il mezzo, si scontra con gli agenti della locale intervenuti

Parcheggia sulle strisce ed impedisce l’accesso alla rampa per disabili, sollecitato a spostare il mezzo, anche davanti alla presenza di un disabile impegnato ad attraversare la strada ed impossibilitato ad accedere al marciapiede, la sua arroganza e maleducazione non è stata scalfita tanto da finir da lì a poco, ad aggredir altro personale intervenuto. Succede in provincia di Ragusa.

L’uomo, che inizialmente si era giustificato dicendo di dover scaricare della merce, aveva inveito nei confronti di uno degli operatori della polizia locale tanto che questa aveva dovuto chiedere colleghi in ausilio.

Una volta giunto anche il responsabile, l’automobilista non si è certo dato pace minacciando anche di volerlo picchiare se avesse insistito nella richiesta. Non solo: alla richiesta, si è rifiutato di fortnire documenti di identità e generalità.

Alla richiesta degli operatori di essere seguiti al comando, come facile immaginare, l’uomo avrebbe detto “vi faccio vedere io, sono di Palermo, ci penso io”, tutte frasi espresse in siciliano (in realtà l’uomo è poi risultato essere natio di altre zone e non Palermo).

Posto in stato di fermo coattivo per accompagnarlo e identificarlo presso gli uffici, nel tragitto l’uomo si è rivelato sempre più violento. Nel ribellarsi, ha poi provocato lesioni ad uno degli agenti tanto che questo si è dovuto rivolgere al pronto soccorso il quale ha assegnato un referto di 8 giorni.

All’uomo, fino a quel momento incensurato, sono stati contestati i reati di resistenza, minacce, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale ed è stato deferito all’autorità giudiziaria. E’ stato anche sanzionato per avere violato l’art. 158 del Codice della Strada. Si sta valutando l’ipotesi di applicare nei confronti dell’indagato il Daspo Urbano.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche