Bologna, arrestato vicequestore aggiunto Preziosa

SOS1306928Bologna, 3 settembre 2013 – Il vicequestore aggiunto Giovanni Preziosa è stato arrestato in mattinata a Bologna dalla Gdf di Venezia.

Dirigente del commissariato Santa Viola ed ex assessore comunale alla Sicurezza all’epoca della Giunta Guazzaloca, risulta è in un’ampia inchiesta sul gruppo Mantovani della Procura di Venezia.

Preziosa è stato destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare e risulta accusato di corruzione e di accesso abusivo alle banche dati della polizia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche