Bologna, chiama i Carabinieri per una emergenza, poi ammette: “Mi sentivo sola”

“Venite, sono sola e ho bisogno di aiuto”. La chiamata è arrivata ieri pomeriggio al 112. Così, i militari dell’Arma di San Lazzaro sono arrivati di corsa a casa della signora di 86 anni, in via Kennedy. Ma quando la nonnina ha aperto la porta, i militari non si aspettavano di certo di vedere quello che hanno visto: un vassoio con caffè e biscotti, che la signora aveva preparato per i militari.

“Non c’è nessuna emergenza, ma mi sentivo sola”, ha ammesso la signora ai carabinieri. Che hanno accettato di buon grado l’invito per un caffè, facendo compagnia alla signora, che ha raccontato loro la sua storia, fino al rientro del figlio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche