Condividi

SOS1305993BOLOGNA, 26 LUG – Nei primi otto mesi di attività sono stati raccolti e distribuiti ai neonati prematuri 2.500 biberon di latte donato da mamme che ne avevano in eccedenza.

Ora, con le vacanze d’estate, per continuare a garantire il latte umano ai bambini nati prima del termine al Policlinico di Sant’Orsola e al Maggiore servono nuove mamme donatrici.

L’appello arriva dal Sant’Orsola e Granarolo, che hanno creato la banca del latte umano donato.

Tutte le informazioni sono su www.allattami.it.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteStrage di via Palestro a Milano
Prossimo articoloCamorra: GdF arresta narcotrafficante in retrobottega bar del Napoletano trasformato in alloggio