Condividi

NUDO CON LA SPRANGA DANNEGGIA DECINE DI AUTO E FERISCE ALCUNI TRA POLIZIOTTI E CARABINIERI INTERVENUTI. Ha prima selvaggiamente pestato un ragazzo della Croce Rossa, anche lui straniero, che cercava di calmarlo. Poi ha sfasciato tutto quello che gli capitava a tiro dentro la struttura. –

Bolzano. Panico domenica mattina in via Galavani a Bolzano, lo riporta la pagina Associazione Nuova Difesa. Un uomo di 35 anni originario del Togo, dopo aver aggredito un operatore della Croce rossa, è uscito dal centro migranti completamente nudo. Armato di spranga ha poi danneggiato decine di auto prima di essere bloccato da polizia e carabinieri.

Uscito dalla struttura si è diretto verso il Centro commerciale Centrum, si è procurato una spranga di ferro e un bastone, con cui ha danneggiato delle auto in sosta e anche le vetrine di una concessionaria, ma carabinieri e polizia lo hanno raggiunto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteÈ successo ancora: un poliziotto si è sparato con l'arma d'ordinanza. Il corpo ritrovato nella sua automobile
Prossimo articoloNapoli, bimbo di 7 anni ucciso a colpi di scopa: la sorella di 8 è gravissima, fermato il compagno della madre

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.