Bonus 600 euro: dalla Polizia di Stato arriva il nuovo allarme per un tentativo di truffa

Arriva direttamente dal sito della Polizia di Stato, l’allarme per un nuovo tentativo di truffa elettronica.

In questi giorni sta iniziando a girare, sulle email degli italiani, un nuovo “messaggio pirata”.

La Polizia  ha riscontrato un tentativo di #truffaonline tramite falsa mail dell’Inps.

La Polizia postale invita a verificare sempre con la massima attenzione l’autenticità di tutti gli spazi web, prima di inserire qualsiasi dato personale e riservato; non utilizzate i link contenuti nelle email e controllate sul sito ufficiale l’attendibilità delle informazioni.

Nel testo si viene invitati a cliccare su un link per avere accesso più rapidamente al bonus di 600 euro.

NON cliccate sul link e cestinate la mail. In caso di sospetti fate una segnalazione alla Polizia postale