Brucia alcuni scarti, a fuoco una pineta: causa un rogo da 13mila metri quadrati

I carabinieri forestali hanno individuato e denunciato per incendio colposo un uomo di Ventimiglia che aveva causato venerdì scorso un rogo in un bosco in località Sette Camini in frazione Mortola a Ventimiglia.

L’uomo, riporta il sito Telenord, aveva acceso un fuoco per distruggere scarti di vegetazione a meno di 50 metri dal bosco, poi, una volta che le fiamme si erano spente, lo aveva abbandonato senza controllare che la brace non fosse più ardente.

Invece, secondo i carabinieri, è stata proprio questa imperizia a incendiare il bosco composto da macchia mediterranea e pineta.

Il rogo si era esteso su un’area di 13 mila metri quadrati: per domarlo erano intervenute squadra da terra e l’elicottero regionale.



Potrebbero interessarti anche