Condividi

“Depressione, ludopatia”: Gianluigi Buffon pesantemente attaccato dalla stampa spagnola

La sfida tra Juventus e Barcellona si accende. A poche ore dal calcio di inizio arriva un attacco diretto da parte de Il Mundo Deportivo, quotidiano spagnolo vicino al Barcellona.

Nel mirino è finito il portiere della Juventus Gianluigi Buffon. Il quotidiano ha infatti stilato una classifica con le 39 cose da sapere su Buffon. E la lista parte bene con alcuni record come ad esempio le 1002 partite in carriera, i 974 minuti di imbattibilità in serie A e anche i quattro premi come miglior portiere del mondo. Ma ad un certo punto vengono elencate alcune caratteristiche di Buffon che hanno subito creato non poche polemiche sui social soprattutto tra i tifosi della Juventus. Infatti nella lista ci sono alcuni punti controversi. Uno è quello che definsce Buffon come una persona “depressa” dopo la finale Milan-Juventus del 2003. Ma per il portiere c’è spazio per “ludopatico” riferendosi ad una confessione durante gli interrogatori del caso Calciopoli. Infine l’affondo sulla maglia 88 definita dal quotidiano spagnolo come un riferimento ad un simbolo hitleriano.

Il Giornale

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePadova, scoperta la molecola killer che uccide i tumori
Prossimo articoloIndia, turista vuole la foto ricordo con il cobra: il serpente lo morde e lui muore