Condividi

Ha puntato il fucile da caccia e ha sparato, ferendo mortalmente un orso che stava su una roccia sopra di lui.

Il plantigrado è stramazzato, gli è caduto sopra e il suo volo rovinoso ha anche fatto staccare alcune rocce. Ne parla La Zampa, sezione della Stampa dedicata agli animali

La vittima di questo incidente fortuito è un cacciatore di 28 anni di nome William McCormick: attualmente la prognosi è riservata ma le ferite sono gravi e non è ancora escluso il pericolo di vita.

Leggi anche:  Colpita all'addome mentre viaggia in autostrada

A dare l’allarme è stato il diciannovenne Zachary Tennyson, che era con lui a caccia e che ha assistito alla scena.

Non si conosce, invece, lo stato dell’animale: probabilmente, però, è morto ucciso dal proiettile.

McCormick, ufficiale della Base Elmendorf-Richardson, era a caccia di orsi nella penisola del Kenai, in Alaska, vicino al lago Carter, insieme al collega.

In questa zona vivono molti esemplari di orso bruno e di grizzly, quasi 600 secondo il censimento del 2016.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBomba contro i nostri militari in Somalia, morti quattro studenti: ma nessun tg ne ha parlato
Prossimo articoloBlitz campo nomadi, i Carabinieri trovano un tesoro: arrestati il nonno e il padre del baby rapper

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.