Condividi

Sguardo da duri, fieri ed atletici, sono i Carabinieri Cacciatori, è un reparto speciale dei Carabinieri, una unità di eccellenza, con militari addestrati a combattere criminalità comune e terrorismo.

Già presenti in Sardegna, Calabria e Sicilia, oggi sono una realtà anche in Puglia

Fu il precedente governo, alla presenza del Ministro Pinotti, ad inaugurare la sede siciliana.

Alla presenza del Ministro Trenta l’ultima novità, quella pugliese. La costituzione dello squadrone Eliportato dei Carabinieri “Cacciatori di Puglia” infatti andrà a rafforzare la sicurezza della zona

 

 

“La nascita di un presidio così specializzato – ha detto l’assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione, Raffaele Piemontese, – suggella un lavoro di profonda riorganizzazione, cominciato un anno fa,

all’indomani di una strage di mafia che aveva sconvolto l’intero Paese: un anno dopo c’è una Puglia dotata di più uomini e mezzi in grado di contrastare il crimine”.

 

 

Il reparto sarà ospitato dall’aeroporto di Amendola.

Una decisione che ricalca la linea già tracciata in passato con i Cacciatori di Sardegna con base ad Abbasanta, di Calabria all’Aeroporto ‘Razza’ a Vibo Valentia e di Sicilia con base a Sigonella

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSacerdote italiano rapito da jihadisti: era impegnato contro la mutilazione di genitali femminile
Prossimo articolo"Vuole farla finita": agenti della Polizia di Stato sventano un suicidio sul Ponte Morandi