Cagnolina zampe e muso legati, gettata via come spazzatura: era incinta di tre cuccioli

Benevento – Non accennano a fermarsi le atrocità contro i nostri amici animali. Questa è la volta di una cagnolina dal muso molto dolce vittima dei soliti violenti. La cagnolina, è stata ritrovata con zampe e muso legati e chiusa in un sacco.

Ma il dettaglio che rende ancora più atroce la vicenda è il fatto che la cagnolina fosse anche incinta. Appena liberata, ha messo al mondo tre cuccioli. Al momento sono tutti sani

Il muso le era stato legato con una corda, il sacco era di nylon, quelli classici da spazzatura. Eh sì, perchè gli uomini sono capaci anche di questo: trattare gli animali come spazzatura

La cucciolona era stata poi abbandonata lungo le campagne del beneventano. Sarebbe stato un atroce destino il suo, se in suo aiuto non fossero non fossero giunti alcuni volontari della Lega della zona, su segnalazione di alcuni cittadini. I volontari l’hanno liberata e poi curata a dovere.

I volontari, una volta trovata la cognolina, hanno notato subito che qualche cosa non andava: oltre essere impautrita infatti era anche incinta e appena un paio di ore dopo il salvataggio, il lieto evento.

Ora la mamma, una bella meticcia, ed i suoi cuccioli, sono i salvi e coccolati. La responsabile della sezione della Lega Anti Vivisezione ha sporto denuncia contro ignoti per tentata uccisione di animali. I Carabinieri indagano

Non è però un caso isolato

Solo ieri, abbiamo raccontato di un 17enne denunciato a Padova per oltraggio a pubblico ufficiale e maltrattamenti di animali.Il ragazzo era stato beccato dai Carabinieri a Tribano, in provincia di Padova, durante un servizio di controllo del territorio mentre era intento a gettare un sacco nero in nylon lungo la Provinciale 45.

Gesto ripetuto poco dopo. Con non poco stupore, recuperati i sacchi, i Carabinieri avevano scoperto all’interno di essi alcuni cuccioli di gatto. Uno nel primo ed altri quattro nel secondo. Ne abbiamo parlato QUI: I Carabinieri salvano quattro gattini da una fine atroce: minorenne finisce nei guai

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche