Condividi

Cagnolino fa un volo di cento metri in un burrone: i vigili del fuoco lo salvano in elicottero

Torino – I vigili del fuoco sabato hanno salvato, a Forno di Coazze, un cagnolino precipitato in un burrone dopo un volo di cento metri di altezza. La bestiola era caduta nel dirupo già venerdì pomeriggio ma i tentativi di tirarlo fuori dai guai del soccorso alpino non erano andati a buon fine. I vigili del fuoco hanno deciso di intervenire con l’elicottero: dopo una ricognizione della zona e il luogo esatto dove era caduto il cane, hanno iniziato le operazioni per il recupero.

Leggi anche:  La donna lascia i bisogni del suo cane davanti a casa dell’uomo – quello che lui decide di farle fare è mitico

Ci sonn volute tre ore per recuperare l’animale che, spaventato, è stato trasportato al distaccamento dei volontari dei vigili del fuoco di Giaveno. Qui c’era il padrone ad attenderlo. Il cane ha riportato una frattura delle zampe posteriori ma nonostante il volo e la notte trascorsa al freddo, è stato trovato in buone condizioni. La neve fortunatamente ha attutito lo schianto a terra.

torino today

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteJoe Petrosino, il poliziotto che ha reso grande l'Italia in America. Il ricordo 108 anni dopo il suo omicidio
Prossimo articoloIntervengono in un locale, banda di stranieri tenta di rompere la faccia a un poliziotto